Altroconsumo Tablet: Come ottenerlo?!

altroconsumo tablet

Altroconsumo è la più grande organizzazione italiana di consumatori che vanta oltre 370 mila iscritti che diventano automaticamente soci dell’ente.
Altroconsumo è un vero e proprio punto di riferimento per tutti i cittadini e fonda la propria attività sui principi quali l’indipendenza, la scientificità delle informazioni fornite e il senso critico con cui le notizie vengono divulgate.

Uno degli aspetti che ha reso così popolare Altrocosumo sono i premi di benvenuto che vengono recapitati ad ogni iscritto alla piattaforma, che effettua l’autenticazione per la prima volta. Lo scorso anno gli organizzatori dell’ente autonomo più popolare in Italia proposero in regalo (a soli due euro) uno smartphone di ultima generazione.

L’iniziativa ebbe successo e portò ad un significativo incremento del numero degli iscritti. Quest’anno Altroconsumo, visti i buoni risultati dell’anno precedente, ha voluto riproporre un idea simile con un tablet a due euro.

Altroconusmo: come ottenere il tablet a due euro

Quella del tablet a due euro non è una novità per i soci di Altroconsumo, infatti lo scorso anno toccò allo smartphone di ultima generazione il compito di far strabuzzare gli occhi ai cittadini che conoscono questa organizzazione no profit.

Per entrare in possesso del tablet, versando l’irrisoria cifra di due euro, è necessario eseguire pochi e semplici passaggi.
Innanzitutto è necessario iscriversi, diventando soci di Altroconsumo. A tale proposito va precisato che l’inscrizione prevede il pagamento di un canone mensile e può essere revocata in qualsiasi momento. Ciò vuol dire che non esiste una durata minima del contratto e che ogni socio può recedere dall’accordo senza dover fornire alcuna giustificazione in merito alla sua decisione.

Durante la procedura di autenticazione il nuovo socio deve comunicare il suo codice IBAN oppure gli estremi della carta di credito. Questi appena menzionati sono gli unici due metodi di pagamento possibili.
Per qualsiasi tipo di domanda o di chiarimento è possibile contattare il numero 02.69.61.520 al quale risponde un operatore specializzato che sarà in grado di offrire ogni tipo di assistenza. Il servizio è attivo nei giorni feriali dalle ore 9:00 alle 13:00, dalle 14:00 alle 17:00.

Altronconsumo: abbonamento e servizi

Il prezzo da versare una tantum per avere il tablet è di due euro che in realtà corrisponde al prezzo della rivista, che verrà fornita in edizione di prova per i primi due mesi successivi all’iscrizione.
Una volta effettuata l’autenticazione ed essere diventati soci di Altrocunsumo è attivo l’abbonamento che permette agli iscritti di ricevere, direttamente al proprio domicilio, la rivista che viene pubblicata ogni quindici giorni.

Dopo i primi due mesi di prova gratuita, qualora il cittadino manifestasse interesse nei confronti della rivista vi è l’opportunità di sottoscrivere due tipi di abbonamento annuale.

L’offerta Essential prevede il versamento di 14,25 euro, anziché di 28,50 euro, da versare con cadenza trimestrale. Lo sconto è dovuto ad una modifica del regolamento interno che, a partire dal 5 dicembre del 2018, ha portato all’introduzione di una riduzione del prezzo valido per i primi 12 mesi per i neo-iscritti.
In questo quota sono inclusi: il tablet, la rivista Altroncumo Inchiesta (mensile), la rivista bimestrale InTasca e due consulenze di carattere giuridico, economico o finanziario.

L’offerta Superior prevede anch’essa due mesi di prova gratuiti al termine dei quali se il neo-iscritto volesse sottoscrivere l’abbonamento sarebbe tenuto a versare una quota di 24,40 euro, anziché 49,35 euro, grazie al bonus di benvenuto che prevede uno sconto del 50% sul valore dell’abbonamento.

Con questo tipo di offerta Altronconsumo concede: il tablet, la rivista mensile Altroconsumo Inchieste, la rivista bimestrale InTasca, la rivista bimestrale InSalute e due consulenze di carattere giuridico, economico oppure finanziario.

Quando si versano i primi due euro, all’intero di questa cifra è contenuta anche la quota di associazione ad Altronconsumo. In questo modo il neo-iscritto ha l’opportunità di ottenere una pratica guida mensile; il primo numero della rivista viene spedito dopo avere effettuato il pagamento della prima quota di abbonamento, ovvero 24,40 euro per l’offerta Superior e 14,25 per l’offerta Essential.

Chiaramente prima che l’abbonamento possa essere considerato valido e l’offerta possa considerarsi attiva, lo staff di Altronconsumo verifica che tutti i dati inseriti al momento dell’iscrizione siano corretti e che quindi le riviste, incluse nei due tipi di abbonamenti, siano recapitati al domicilio giusto.

Tablet Altroconsumo: caratteristiche principali

Il tablet che Altronconsumo ha deciso di regalare ai propri soci alla modica cifra di due euro è decisamente più performante e di ultima generazione rispetto al gioiellino tecnologico proposto lo scorso anno.

Il tablet a due euro di Altroconsumo ha uno schermo di 8 pollici, 1 giga di RAM e due telecamere: quella posteriore da 3 MP e quella frontale caratterizzata da 2,8 GB di storage.
Inoltre il tablet di Altronconsumoè uno strumento che dispone di uno speaker stereo, di un alimentatore, di un cavo USB e degli auricolari.

Quello offerto da Altroncusmo ai suoi soci/abbonati è un tablet di dimensioni medie che funziona con un sistema operativo Android 8.1 e dispone di uno spazio di archiviazione pari a 32 GB.
Si tratta di un dispositivo che può collegarsi alla rete internet solo ed esclusivamente wifi, inoltre il suo peso, che si aggira sui 530 grammi, lo rende uno strumento maneggevole e comodo da utilizzare.

Qualora la memoria di archiviazione interna di 32 GB non dovesse essere sufficiente è possibile espanderla grazie alla slot Micro SD nella quale è possibile alloggiare un incremento di GB alla memoria interna.

Riepilogo conclusivo

Per ottenere il tablet di Altronconsumo è necessario iscriversi alla pagina ufficiale e cercare la voce “Scelgo il Tablet Android”. A questo punto si aprirà un form dove è necessario inserire alcuni dati personali (nome, cognome, indirizzo e-mail, domicilio, IBAN o carta di credito). Dopo di ché verrà inviato un codice di conferma tramite SMS che dovrà essere riportato sul portale di Altronconsumo, esso serve a verificare l’identità del soggetto che sta eseguendo l’iscrizione.
A questo punto il neo-iscritto riceve un e-mail di conferma contenente il codice socio di riferimento.

Comments (No)

Leave a Reply