Scroll to Top

Aurora boreale visibile grazie a una nana bruna

By Redazione / Published on lunedì, 03 Ago 2015 08:22 AM / No Comments / 311 views

E’ stata avvistata la prima aurora boreale grazie all’aiuto di una nana bruna. Ciò è stato reso possibile grazie ad un gruppo di astronomi che hanno visto molto attentamente un’aurora boreale extra solare. Ciò è avvenuto grazie alla collaborazione di una nana bruna distante dalla Terra più o meno 18 anni luce.

Questo fenomeno, a detta di alcuni scienziati molto inaspettato e inusuale, è attivato da meccanismi ed azioni molto diversi dalle aurore boreali semplici che accadono sulla Terra ma più vicini a quelli che ci sono su Giove. Questa bellissima aurora boreale è stata prodotta dalla nana bruna chiamata LSR J1835+3259.

Questo fenomeno che ha affascinato molti osservatori è stata immortalata da tre telescopi molto potenti che si trovano un po’ sparsi per il mondo: infatti uno si trova nel Nuovo Messico, uno in California e uno alle Hawaii. Insomma è stato uno dei più affascinanti fenomeni mai visti prima.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *