Bitcoin Core: la nuova versione corregge la vulnerabilità che avrebbe portato il mining al colasso

Una nuova versione del client Bitcoin Core, il software che identifica i blocchi validi della blockchain Bitcoin, sarà disponibile questa sera, il Bitcoin Technology Operations Group (Optech) riportato su Twitter.

La versione di Bitcoin Nucleo 0.16.3, risolve una vulnerabilità di negazione del servizio (DoS) , introdotto nella versione 0.14.0, che era rimasta inosservata fino ad oggi, e che ha causato la caduta di clientela core Bitcoin per cercare di validare un blocco contenente una transazione che ha tentato di utilizzare le stesse valute per due pagamenti diversi, ovvero per effettuare un attacco a doppia spesa .

In una newsletter finalizzato alla comunità di Bitcoin , Optech ha detto ieri che dopo aver presentato l’aggiornamento per essere rivisto dai membri di spicco della comunità, versione binaria 0.16.3 programmi sarebbero disponibili nella notte di Martedì. Optech raccomanda di eseguire immediatamente l’aggiornamento.

Bitcoin non ammette un blocco che contenga una doppia spesa, ma l’errore del software ha bloccato il minatore o i minatori che hanno provato a convalidare il blocco malevolo, invece di scartare quel blocco. Questo effetto di blocco progressivo avrebbe disabilitato una sezione importante della rete, che ha portato a una significativa diminuzione dell’hashrate  o della potenza di calcolo, con i conseguenti rischi per la sicurezza che ciò comporta.

Sebbene in una sottodirectory della sezione Bitcoin su Github, viene descritta in dettaglio la procedura per aggiornare alla versione 0.16.3 di Bitcoin Core e credito viene data sviluppatori di Bitcoin, Matt Corallo e Suhas Daftuar, come responsabile inserire il codice per l’eliminazione della vulnerabilità, non è necessario chi ha rilevato l’errore che potrebbe aver portato a un attacco denial of service sulla rete Bitcoin.

Optech ha anche riferito martedì che la versione precedente di Bitcoin Core 0.17 è stata aggiornata per includere la correzione della vulnerabilità DoS già descritta. Presto sarà annunciata la disponibilità del Release Candidate 4 di Bitcoin Core 0.17, lo 0.17RC4, che include le rispettive correzioni, afferma il bollettino Optech.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO ---> CLICCA QUI Risorse utili:

Comments (No)

Leave a Reply