Bitcoin, Governo italiano e borsa in crisi, ma la Criptovaluta sale

La situazione del governo italiano (ahimè!) ha generato un bel caos in Europa che ha avuto effetti negativi in borsa.

Lo spread sfonda addirittura i 300 punti!

Insomma non è decisamente un buon periodo, l’Italia ormai è sulla bocca di tutti, causa governo che non riesce mettersi d’accordo e tutte le vicende che da mesi siamo soliti sentire.

Mentre l’incertezza politica Italiana influisce in tutta Europa, il mercato delle criptovalute oggi è in ripresa, è un caso oppure no?

Può essere che investitori stiano puntando questo nuovo e giovane mercato come nuovo strumento di speculazione?

Difficile dire con certezza se la situazione politica in Italia ha favorito la crescita di Bitcoin oggi che supera quota 7500 dollari, ma potrebbe essere probabile.

Fino a qualche anno fa Bitcoin e Criptovalute erano cose da Nerd, ma oggi ci son sempre più occhi puntati.

“Il bitcoin alla fine coglie le offerte dopo 2 anni di rendimento italiano a 155 punti base. Il Movimento cinque stelle minaccia l’uscita dalla Eurozona, ancora una volta mettendo l’idea di una rottura dell’euro in prima fila nelle menti degli investitori”, ha dichiarato John Spallanzani, portfolio manager di Miller Value Partners, in una email a Business Insider

L’oro invece che è sempre stato il bene di rifugio per eccellenza, ora è in competizione con Bitcoin.

“In una certa misura, penso che sia bello vedere i Bitcoin competere con l’oro, dal momento che gli sviluppi negativi in Italia e nel mondo spingono gli investitori a rischiare”, ha detto Tom Lee, responsabile di Fundstrat Global Advisers.

Insomma Bitcoin non più cosa da Nerd (beati loro che hanno iniziato nel 2010 ! ) ma potrebbe essere anche la rivoluzione dei nuovi mercati finanziari; basti pensare che anche Nasdaq si sta muovendo in questa direzione.

 

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO ---> CLICCA QUI Risorse utili:

Comments (No)

Leave a Reply