Wirex: Carta prepagata Bitcoin – Recensioni, Costi ed Opinioni

wirex

A fine 2017 molte carte prepagate Bitcoin sono state bloccate, come la stessa Wirex, la carta di Xapo, Spectrocoin Advcash ecc ecc e tutti i possesori di Bitcoin si sono trovati sicuramente a disagio.

A differenza di Xapo, Spectrocoin, Advcash che non hanno mai rimesso in circolazione una nuova carta per spendere i Bitcoin, Wirex qualche mese fa ha messo a disposizione nuove carte Bitcoin.

Cos’è Wirex ?

Wirex è un wallet per criptovalute dove ad oggi potete conservare Bitcoin, Ethereum, Ripple e Litecoin e inoltre avrete un portafoglio in Euro che sarà proprio quello che utilizzerete poi per la carta Wirex, ma questo lo vedremo nello specifico più avanti. Quindi continua la lettura.

Ecco come si presenta in versione desktop su PC il wallet Wirex:

Wirex ti permette quindi di ricevere ed inviare Bitcoin, Ethereum, Ripple e Litecoin. Il portafoglio è molto semplice da utilizzare.

Oltre alla versione desktop su PC, Wirex mette a disposizione una comodissima app dove troverete tutte le funzioni presenti su la versione del sito web.

Come iscriversi a Wirex ?

La registrazione a Wirex è molto semplice, basta cliccare questo link, per accedere al loro sito web ufficiale e seguire questi semplici passaggi:

  • Se vai meglio cambia lingua e scegli Italiano (trovi l’opzione nel menu in alto a destra);
  • Clicca su ‘Apri account gratuito’;
  • Inserisci il tuo nome nel campo ‘Nome’ (First name) e il tuo cognome nel campo ‘Cognome’ (Last name);
  • Inserisci la tua email e scegli una password,
  • Clicca su ‘Create account’ .

A questo punto riceverai una email di conferma per attivare il tuo account Wirex.

Ora che sei registrato inserisci i dati per fare il login, quindi inserisci la mail e la password scelta in precedenza.

Per essere attivo al 100% su Wirex devi farti verificare i documenti, quindi in basso a sinistra del sito web ufficiale, troverai “Verifica la tua identità e incrementa i limiti – Richiedi Verifica” , quindi cliccaci sopra.

Sarà necessario ora scaricare l’app da Play Store o Apple Store in modo da verificare il tuo account Wirex tramite il tuo smartphone.

Dopo che hai scaricato l’app riceverai un’altra email per confermare il dispositivo (il tuo telefono), quindi accedi alla mail dal telefono e clicca sul link all’interno per confermare il dispositivo.

La verifica dei documenti è consigliabile farla dall’app Wirex quindi dovrai scattare una foto alla tua Carta d’Identità oppure Passaporto o patente di Guida. Importante è fare una foto ben leggibile e dovrai anche farti un selfie.

Ora serve anche una prova di residenza quindi fai una foto ad una tua recente bolletta del gas, luce ecc ecc per esempio.

Dopo che hai fatto le 3 foto clicca su “Verify me” in modo da inviare i tuoi documenti per la verifica del tuo account Wirex.

Attendi qualche giorno perchè essi vengano verificati e poter quindi richiedere la Carta Wirex Bitcoin.

Come ordinare la carta Wirex Bitcoin

carta wirex

Per poter ordinare la carta prepagata Wirex, dovrai chiaramente aver prima seguito i passaggi precedenti. La carta può essere ordinata sia dall’app Wirex, sia dal loro sito ufficiale.

Ecco la tipologia di carte Wirex che puoi scegliere che si distinguono in base a carte virtuali che servono solo a fare pagamenti online, oppure carta fisica da utilizzare anche per prelievi allo sportello bancomat , pagamenti POS e ovviamente anche pagamenti online, e in base alla valuta:

Carta Wirex Virtuale

  • USD carta virtuale in dollari
  • EUR carta virtuale in euro
  • GBP carta virtuale in sterline

Carta Wirex Fisica

  • USD carta fisica in dollari
  • EUR carta fisica in euro
  • GBP carta fisica in sterline

Chiaramente se risiedi in Italia sceglierai la carta wirex in euro.

Se ordini la carta Wirex dall’App basta cliccare su “Choose a card“, mentre da PC nel sito web clicca su “EUR carta fisica“.

Dopo aver ordinato la carta verrai messo in attesa, in genere i tempi per ricevere la carta Wirex è di 14 giorni.

Costi carta Wirex

Innanzitutto devi sapere che ordinare la carta Wirex è GRATUITO!

I costi della carta Wirex riguardano un canone mensile di 1,20 €. Mentre le ricariche sono gratuite.

I costi per prelievi da sportelli bancomat in Europa sono di 2,25 €, e di 2,75 € fuori Europa. I costi invece per l’utilizzo POS della carta Wirex e pagamenti online sono gratuiti.

Ecco delle tabelle riassuntive con tutti i costi:

Costi gestione account:

Costi di ricarica:

Costi transazioni:

Limiti della Carta Wirex Bitcoin

I limiti di acquisto online e POS è di 8000 €, mentre il prelievo giornaliero su sportelli bancomat (ATM) è di 250 €. Il saldo massimo che si può tenere sulla carta è invece di 16.000 €.

Ecco il riepilogo con tutti i limiti della carta Wirex:

Come ricaricare la Carta Wirex con Bitcoin o altre Criptovalute

Chiaramente se hai ordinato la carta Wirex è perchè sei interessato a spendere i tuoi Bitcoin o altre criptovalute; vediamo quindi come ricaricare la tua carta.

Vi facciamo vedere come ricaricarla dal sito web da PC.

Nella schermata principale cliccate su “Cambia valute

Ovviamente dovrai avere uno dei tuoi portafogli cripto con all’interno una somma per esempio in Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple. Dopo che hai cliccato su Cambia valute, scegli la criptovaluta che vuoi scambiare in euro sulla tua carta e scegli l’importo.

A questo punto una volta per esempio scambiate Ripple in Euro, i tuoi euro saranno già disponibili sulla tua carta Wirex.

Vantaggi della Carta Wirex: il Cashback o Cryptoback !

Uno dei vantaggi sicuramente interessanti della Carta Wirex è quello del cashback e più precisamente chiamato cryptoback!

In sostanza il Cryptoback ti consente di guadagnare uno 0,5 % in Bitcoin su tutti i pagamenti fatti tramite la carta e poi di trasferire quando vorrai questo importo direttamente sul tuo wallet Bitcoin su Wirex.

Per spostare il Cryptoback sul wallet Bitcoin basta cliccare su “Ricompense Wirex

E poi su “Riscatta i guadagni ottenuti”

Il Cryptoback dello 0,5 % si ottiene solo per acquisti online e POS, quindi non per i prelievi da sportello bancomat.

Carta Wirex Bitcoin: Recensioni ed Opinioni

La carta Wirex è davvero un’ottima soluzione per coloro che vogliono poter spendere facilmente i propri Bitcoin o altre criptovalute, visto e considerando che molte carte sono state bloccate a fine 2017.

Wirex quindi rimane una delle poche soluzioni in commercio come carta prepagata Bitcoin, anche se a breve vi mostreremo un’alternativa molto valida a Wirex.

Le recensioni sul web su Wirex sono molto positive come dimostra anche il noto sito di recensioni Trustpilot:

Wirex recensioni

Un punteggio medio di 8 su 10 su un totale di 438 recensioni. Potremmo quindi dire tranquillamente che Wirex è un ottimo servizio.

Alternative alla Carta Wirex

Sono davvero poche le possibilità di avere una carta prepagata per Bitcoin, però vogliamo mostrarvi una valida alternativa, ovvero Viabuy .

La sostanziale differenza con Wirex, è che Viabuy dispone anche di un IBAN estero che quindi ti permette di ricevere ed inviare bonifici bancari, oltre ovviamente il fatto di poterla caricare appunto con Bitcoin.

Ti potrebbe interessare anche: Le migliori carte prepagate

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO ---> CLICCA QUI Articoli Sponsorizzati Storytelling a scopo pubblicitario (Il tuo capitale è a rischio) (Il tuo capitale è a rischio) Risorse utili:

Comments (No)

Leave a Reply