Compravendita casa, di nuovo su grazie ai mutui

Il mercato immobiliare in Italia sembra sia in ascesa. Dopo sette anni di contrazione, sembra che le compravendite sia tornate a smuoversi con un bel segno più.

I dati arrivano dall’Agenzia delle Entrate e ci mostrano un aumento dell’1,8%.

Nell’ultimo trimestre dello scorso anno le transazioni immobiliari sono cresciute del 5,5%. L’intero 2014 si è chiuso con 920.849 unità immobiliari compravendute, contro le 904.960 del 2013.

Nel 2014 nel settore commerciale abbiamo un +5,7%, nei settori residenziale e produttivo abbiamo un +3,6%), negativo il settore terziario pari a -4,6%.

Bologna con un +18,5% e Genova con un più 15% sono le due città nelle quali sono cresciuti i dati delle compravendite immobiliari. Gli acquisti delle abitazioni sono fatti con la richiesta dei mutui.

Il mutuo ipotecario è cresciuto del più 12,7% rispetto al 2013, la rata media mensile è pari a 631 euro.

La durata media del mutuo è di ventidue anni.

Risorse utili:

Comments (No)

Leave a Reply