Scroll to Top

Dormire e mangiare a Berlino: consigli per trovare hotel e ristoranti a buon prezzo

By Daniele Orlandi / Published on sabato, 10 Giu 2017 07:30 AM / No Comments / 182 views

Berlino è una città elastica, in grado di adattarsi alle esigenze di diverse tipologie di viaggiatore, dalla famiglia al gruppo di amici, dalle coppie ai single, grazie a una molteplicità di soluzioni per un pernottamento economico da un lato, o in ambienti ricercati e raffinati dall’altro. Dormire a Berlino è facile e poco costosoto: troverete molti alloggi economici, a prezzi più vantaggiosi rispetto a quelli di altre città europee, specialmente in bassa stagione. Berlino infatti è una città particolarmente attenta al low cost, perfetta per un ‘toccata e fuga’ grazie ai prezzi scontati di diversi hotel nell’area centrale della città. Altra alternativa a prezzo ridotto sono i bed & breakfast, dove pagare solo pernottamento e prima colazione oppure gli ostelli, alloggi più semplici e ottima opportunità per incontrare e conoscere viaggiatori da tutto il mondo.

Per chi non vuole invece badare a spese vi sono hotel esclusivi di alto livello: tra i più gettonati spiccano l’hotel Palace Berlin situato nel cuore di Berlino a poca distanza dai luoghi più importanti e caratteristici, il Berlin Mark Hotel, il Bristol Klempinski, storico albergo completamente ristrutturato. Oasi di tranquillità nel centro di Berlino, a due passi da quartiere Kurfurstendamm, l’Alsterhof offre ben 200 tra camere e suites dotate di ogni comfort. Mentre a soli 200 metri dallo zoo, il Berliner Hof nei pressi dell’Europa Centre di Charlottenburg è moderno con le sue camere dallo stile minimalista e dagli arredi contemporanei.

Dormire e mangiare a Berlino
Dormire e mangiare a Berlino

E invece dove mangiare a Berlino? oltre i classici wurstel e crauti accompagnati da patate fritte e voluminosi boccali di birra, la cucina tedesca offre una ricca serie di sostanziosi piatti tipici dal tocco rustico che vendono indiscussa protagoniste la colazione e le portate di carne. I migliori locali per gustare le prelibatezze berlinesi sono certamente i gasthof o gasthouse a conduzione familiare, una sorta di pub o taverna dove bere un drink o provare qualche buon piatto. Nelle aree più commerciali di Berlino invece sono presenti diversi ristoranti che propongono menù a prezzo fisso e particolarmente vantaggioso. Tra quelli da provare c’è il ristorante Neu a Oranienburgerstr nel tranquillo quartiere degli artisti, dove provare la cucina contemporanea con cene a base di ricercati piatti di stagione. Il ristorante Maremoto di Strausberger Platz, più spiccatamente creativo con piatti futuristici dal tocco mediterraneo. Oppure, nel centro del quartiere Mitte, il ristorante Leonardo Royal, per provare i sapori della cucina tradizionale. Per gli amanti dei menù semplici ma curati, il ristorante Zander, a Kollwitzstr, è il locale ideale mentre con i suoi ambienti dal design moderno e la sua cucina elaborata e creativa, il ristorante Vau sulla Jägerstraße saprà accontentare i palati più esigenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *