Scroll to Top

Est Europa: Varsavia, visita della città in un giorno

By Filippo Martin / Published on lunedì, 20 Nov 2017 18:32 PM / No Comments / 87 views

Città dell’est Europa dal fascino particolare, capitale della Polonia, nota anche come la “Parigi del Nord”, è uno dei centri culturali più belli d’Europa. Case colorate, lampioni e piazze che si affacciano all’improvviso sulle numerose vie di Varsavia. Patria del celebre pianista Chopin, al quale vengono dedicati numerosi tributi musicali dagli abitanti della città.

La città polacca

La splendida città polacca si può visitare anche il 24 ore. Se si ha la possibilità di potervi andare a Natale è splendida perché si riempie di luci e mercatini. Città economica, è bene munirsi di cartina geografica, proprio perché spesso le fermate degli autobus non ne sono provviste. Ecco dove andare.

Visita della città

L’itinerario si apre dalla Città Vecchia e dalla Piazza del Mercato, cuore, per secoli, della città, ospitando cerimonie pubbliche di tutti i tipi e fiere. Oggi è punto strategico di turisti perché ricca di locali per il ristoro e negozi di souvenir. Con 10 zloty a testa, ovvero poco più di 2€uro, si potrà gustare una colazione a base di torte e caffè. Dominata dalla statua della Sirena della Vistola, si possono ammirare le case colorate, case tutte ricostruite dopo i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale.

I monumenti di Varsavia

Proseguendo verso nord, si arriva al Barbakan, l’antico ingresso della città. Anche questa ricostruita, ma senza nulla togliere alla sua bellezza originaria. A piedi attraverso Dluga, si arriva al Palazzo Raczynskich, oggi sede dell’archivio di stato. La facciata è in stile neoclassico. Proseguendo sulla stessa strada, verso sud, si raggiunge la Field Cathedral of the Polish Army, principale luogo di culto della città. È una chiesa che rappresenta la Cattedrale Militare dedicata appunto all’esercito polacco.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto continua a seguirci su metanews.it , sulla nostra pagina di facebook e iscriviti al nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *