Fair Value Cos’è e in quale campo si utilizza ?

fair valute

Qual’è il significato di Fair Value?

Il termine Fair Value nasce da un’espressione inglese che significavalore/prezzo equo”. Il Fair Value viene utilizzato per riuscire a stimare il giusto prezzo di un servizio o di un bene basandosi sul calcolo di diversi fattori.

Solitamente al Fair Value corrisponde il valore di mercato e ciò fa sì che l’investitore e gli altri eventuali partner nel momento in cui decidano di acquistare, riescano a capire, al momento della valutazione, se un bene o un servizio, possa risultare redditizio nel lungo periodo.

Quando viene fatto il bilancio annuale, il Fair Value risulta essere un indicatore molto efficace per determinare la stima dei successi futuri. L’applicazione dei Fair Value non è immediata, ma deve seguire un preciso iter. Nell’UE i principi contabili internazionali IAS/IFRS, nei quali rientrano i Fair Value, sono stati introdotti ed utilizzati a partire dal 2002.

Fair Value in campo immobiliare

fair value immobiliare

Uno dei campi dove viene sicuramente utilizzato il Fair Value è quello immobiliare, dove viene applicato seguendo le specifiche norme contabili IAS/IFRS.

Queste norme contabili, applicate nel campo immobiliare, indicano che la valutazione dell’immobile, deve essere redatta di norma da un valutatore professionale qualificato che valuta le evidenze ricavate dal mercato, determinando il Fair Value di fabbricati e terreni.

Quando a causa della natura speciale della tipologia di immobile o quando l’immobile è parte di un’attività continuativa più vasta, può essere necessario stimare il Fair Value, utilizzando un approccio di costo di sostituzione deprezzato o un diverso approccio finanziario.

Gli International Valutation Standards 2005 IVA 1, che trattano di Valutation Of Financial Reporting, riportano tutto l’inquadramento completo del concetto esaminato.

Calcolo Fair Value

Per poter determinare il valore corrente del Fair Value, ci sono tre procedimenti importanti.

Per quanto riguarda la valutazione di mercato, il Market Approach, considera i parametri di base, mirando direttamente al mercato di riferimento. Invece il metodo del costo (Cost Approach) e il metodo reddituale (Income Approach), per determinare il Fair Value si basano su criteri di valutazione presenti sul terzo livello gerarchico.

Il market approach è un procedimento di calcolo orientato al mercato in cui si possono distinguere l’utilizzo diretto dei prezzi comuni e l’utilizzo di analogie per determinare il Fair Value.

L’Income approach, quindi il metodo reddituale, serve per fare delle previsioni sul reddito futuro di un’azienda, basandosi su diversi fattori per poi poterli utilizzare sul reddito corrente.

Il Cost approach serve per determinare, tramite due approcci, il valore corrente, cioè il metodo della sostituzione e i costi di produzione.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO ---> CLICCA QUI Articoli Sponsorizzati Storytelling a scopo pubblicitario (Il tuo capitale è a rischio) (Il tuo capitale è a rischio) Risorse utili:

Comments (No)

Leave a Reply