Scroll to Top

I migliori viaggi naturalistici

By Redazione / Published on lunedì, 19 Giu 2017 21:43 PM / No Comments / 81 views

La crisi provocata dall’Antropocene è sotto gli occhi di tutti, la lista delle specie in pericolo di estinzione si allunga ogni giorno di più. Rinoceronti, elefanti, leoni, tigri, gorilla, oranghi, non c’è singolo animale che non stia soffrendo lo sviluppo scellerato della società umana che non si preoccupa affatto delle conseguenze delle proprie azioni.

Una società che pensa al profitto piuttosto che alla sostenibilità ambientale è destinata al fallimento, tuttavia, ci sono sempre più persone preoccupate all’ambiente e alle conseguenze delle proprie azioni. Un piccolo barlume di speranza ed è a loro che mi rivolgo.

Noi comuni cittadini abbiamo un potere decisionale, ma che spesso dimentichiamo di avere. Il miglior modo per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente è visitare attivamente quelle ultime oasi di protezione dove queste specie vivono. Mi riferisco a parchi nazionali e santuari che ancora resistono all’avanzata dell’uomo.

Ed è proprio con questo in mente che ho deciso di creare un sito informativo dove le persone possono trovare informazioni circa l’organizzazione del loro prossimo viaggio naturalistico . Con la sola presenza, il turista occidentale offre un’alternativa economica alle popolazioni locali che così diventano il primo guardiano della natura selvaggia. Quello che riceverai in cambio da un viaggio naturalistico sarà un’esperienza unica indimenticabile.

I migliori viaggi naturalistici

Al primo posto inserisco la mia amata Indonesia. Il paese infatti è una vera miniera di attrazioni naturalistiche che purtroppo sono in pericolo per colpa delle industrie del legname e delle coltivazioni di palma da olio. La nostra presenza come ecoturisti incentiva l’interesse dei locali a proteggere la natura.

Un’altra regione molto importante da visitare è la Foresta Amazzonica. Condivisa tra Colombia, Perù, Brasile e altri paesi sudamericani, l’Amazzonica è il polmone verde dell’intero pianeta che racchiude dentro di sé una delle più importanti riserve di biodiversità al mondo. Contraddistinta da zone più o meno accessibili, un viaggio alla scoperta della regione è un’esperienza unica e irripetibile.

Gli amanti degli animali non possono non visitare l’Africa, nello specifico la regione che parte dalla Tanzania fino a spingersi più giù, fino alla punta occupata dal Sudafrica. Elefanti, leoni, rinoceronti, questa è la terra della fauna più caratteristica al mondo, un vero e proprio patrimonio che rischia di sparire per sempre per colpa dell’avidità dell’uomo. Questi animali infatti sono soggetti al fenomeno del bracconaggio, le parti del loro corpo infatti vengono rivendute sul mercato nero a prezzi esorbitanti. Esemplare è il caso del corno del rinoceronte venduto per decine di migliaia di euro al chilo sul mercato nero cinese e vietnamita.

Visitando i grandi parchi nazionali africani, aiutiamo la conservazione finanziando la costosa vigilanza della fauna africana. Se ami la natura e i parchi, cosa aspetti, prepara la valigia e prenota il tuo prossimo viaggio alla scoperta delle meraviglie naturali del mondo.

Alessandro di Keep the Planet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *