iBull Trade mining Truffa o Affidabile? Recensioni ed Opinioni

Nel mondo delle criptovalute, ICO e Mining bisogna fare molta attenzione alle truffe, soprattutto quando vengono promessi soldi facili e veloci! Oggi infatti vi parliamo di iBull Trade, azienda che si occupa di mining…o almeno così dicono!

Sarà iBull Trade affidabile o la solita truffa del mining mascherata da uno schema Ponzi ?!

Cos’è iBull Trade

IBull Trade, una compagnia di mining con sede in Bulgaria, ma potrebbe non essere ciò che sembra. Molte delle circostanze che circondano la piattaforma suggeriscono che potrebbe essere uno schema ponzi.

Chi visita il sito della piattaforma noterà che Salvatore Tagliavia e Giuseppe Mancino e Stefano Soldi sono elencati come co-fondatori della piattaforma. È interessante notare che, anche se i fondatori non hanno istituito la piattaforma fino al 2017, il sito Web della società afferma diversamente:

[iBull Trade] ha avuto inizio nel 2009, quando alcuni imprenditori e coloro che stavano investendo in criptovalute dopo un po ‘, hanno trovato un modo in cui potevano creare una gestione più stabile del reddito che durava nel tempo, ma sempre molto redditizia.

Tra le altre cose i dati del registrante del dominio internet sono nascosti:

Così, alcuni anni dopo, proprio nel 2011, con il contributo della Comunità europea e del governo norvegese che finanziava il progetto, iniziammo i lavori per la costruzione della nostra prima mining farm vicino a Oslo.

(fonte sito ufficiale di iBull Trade.)

Dal 2013, il progetto è stato fuso sotto la guida diretta ed esclusiva di EcoTrade13.

Inoltre, uno dei co-fondatori, Tagliavia, si descrive anche sui social media come proprietario di EcoTrade13, ma la piattaforma non ha una presenza. Inoltre, non cita alcuna affiliazione con iBull. Oltre alla sua presunta affiliazione con EcoTrade13, ha partecipato a Olympic Idea, una opportunità MLM, portando ad ulteriore incertezza sul suo ruolo.

iBull Trade: Prodotti

La piattaforma non offre alcun prodotto, bensì la possibilità di investire nel mining per avere un ritorno economico come indicato da loro dall’11% al 20 % al mese

Ma per nostra esperienza sul mining non esiste una percentuale fissa mensile per chi decidere di mettere i propri soldi nel mining! Tanto che non si può prevedere il profitto a distanza di mesi nel mining, in quanto varia in base alla difficoltà di estrazione e dal valore della moneta che andremo a minare.

Quindi questo è già un buon segnale per fare attenzione con iBull  Trade ed in ogni caso le percentuali mensili proposte sono davvero troppo alte e fanno scattare il campanello d’allarme!

Bonus

La piattaforma offre anche bonus basati sui criteri di qualifica. Gli affiliati possono guadagnare una percentuale in più sui primi due livelli del loro team. Ci sono i livelli: junior manager, senior manager e top manager.

iBull Trade: Recensioni ed Opinioni

Sebbene la piattaforma contenga il nome “trade” nel suo nome, non ha nulla a che fare con il trading. Piuttosto, la piattaforma genera guadagni attraverso l’estrazione di criptovalute. Come menzionato dalla piattaforma, si trova vicino a Oslo, in Norvegia, a causa delle grandi e frequenti correnti di vento che alimentano le sue centrali eoliche. La piattaforma afferma inoltre di aver estratto 38 altcoin, ma non esiste una prova di tali pratiche.

Inoltre, la piattaforma afferma di garantire gli investimenti e che gli investitori saranno sempre pagati in euro. ATTENZIONE a chi da garanzie del genere!

Una delle domande principali che si pone con questa piattaforma e che a quanto pare la rende un’impresa dubbia è se Tagliava è stato in grado di generare il ROI che sostiene tramite EcoTrade, perché sollecitare investimenti per iBull?

Inoltre la cosa più importante è il discorso fatto prima in colore rosso, sul mining, che non da una percentuale fissa mensile.

FAI NETWORK MARKETING O VUOI GENERARE PIU’ VENDITE E CONTATTI, ECCO IL CORSO CONSIGLIATO:

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO ---> CLICCA QUI Risorse utili:

Comments (5)

  1. matteo Set 21, 2018
    • Margherita Set 21, 2018
    • Walter Cattaneo Set 21, 2018
      • Claudio Set 21, 2018
        • Margherita Set 21, 2018

Leave a Reply