Scroll to Top

Jamie Dimon , CEO di JPMorgan pentito di aver definito Bitcoin una truffa

By Margherita / Published on giovedì, 11 Gen 2018 11:54 AM / No Comments / 314 views

Vi ricordate Jamie Dimon di JP Morgan che un pò di mesi fa aveva definito bitcoin una truffa?!

Ebbene si, oggi invece Jamie Dimon sembra essersi pentito di ciò che ha affermato mesi fa! Come mai?!

Dimon come molti altri aveva definito Bitcoin come una truffa, una frode, oltre che paragonarlo alla bolla dei tulipani. Non che ora Dimon abbia completamente cambiato la propria versione, ma diciamo che questa volta durante l’intervista che ha rilasciato a Fox Business, usa termini un pò diversi.

Quindi in questa intervista esordisce dicendo che lui non è molto interessato al Bitcoin, ma che però sostiene che la tecnologia alle spalle di Bitcoin, ovvero la blockchain sia qualcosa di geniale e di concreto.

Jamie Dimon inoltre ammorbidisce le sue parole anche sul tema delle tanto discusse ICO, Initial coin offering, ovvero l’offerta iniziale di moneta prima che diventi criptovaluta; dicendo che le ICO non son per forza da criticare, bannare e condannare, ma bensì possono rappresentare degli interessanti progetti, che però vanno valutati con attenzione.

fonte: www.filippomartin.com

Se questo articolo ti è piaciuto continua a seguirci su metanews.it , sulla nostra pagina di facebook e iscriviti al nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *