Isola Koh Rong Island: Guida in Italiano.

Koh Rong Island: Guida in Italiano.

Avete mai sentito parlare dell’isola Koh Rong Island? Abbiamo creato questa guida in italiano appositamente per farvi conoscere uno dei posti più incantevoli della Cambogia. Luogo ancora fuori dalle rotte turistiche più battute.  Koh Rong infatti è una delle isole più belle situata a sud ovest della Cambogia.

Come dicevamo, la Cambogia ad oggi è una meta ancora poco turistica a differenza della più inflazionata Thailandia, ma non ha nulla di cui invidiarle. Acqua cristallina, natura selvaggia, baie azzurrissime, fondali da sogno… tutto ancora quasi completamente incontaminato, ideale per chi è alla ricerca del relax fuori dalle classiche destinazioni di massa ma allo stesso tempo senza rinunciare ai servizi.

Gran parte dei turisti  sta iniziando a sentirla nominare forse adesso per la prima volta proprio perchè Koh Rong Island non è ancora molto conosciuta e pubblicizzata dalle agenzie di viaggio. Ma questo suo lato “sconosciuto” è , soprattutto per noi Italiani indirizzati molte volte verso altre destinazioni, un vantaggio.

Se a noi italiani Koh Rong risulta essere pressoché sconosciuta, all’estero è molto più chiacchierata. A marzo 2015  infatti sono state girate le riprese per il reality show americano Survivor. Nel 2013 Koh Rong era stato scelta come location per un altro reality show, questa volta francese, Koh Lanta, ma le riprese non hanno proseguito a causa di un attacco di cuore che ha colpito una concorrente.

Essendo un’isola in parte ancora deserta, in alcune zone con la corrente elettrica fornita a fasce orarie da generatori (dal tramonto per 4 ore circa), Koh Rong risulta una meta ideale per amanti della natura incontaminata e dell’avventura!! Si, “avventura”, perchè nonostante Kho Rong sia la principale isola Cambogiana e la più grande per estensione, è quasi completamente priva di strade!

Nell’ isola di Koh Rong si trovano delle comunità di cambogiani locali che vivono dislocati in 4 villaggi e sono principalmente pescatori. Esiste un’ unica scuola istituita proprio da un’associazione italiana no profit.

Come dicevamo è un’isola in fase di sviluppo a livello turistico, per passare qualche giorno di relax in questo paradiso asiatico lo spirito di adattamento non deve mancarvi. Non aspettatevi strade asfaltate e i resort di lusso sono pochissimi, ma le sistemazioni per il pernottamento non mancano. Anzi!

A chi non piacerebbe passare la notte sulla spiaggia all’interno di tipici bungalow cambogiani? Godere appieno della natura che ci circonda e lasciare la frenesia della vita quotidiana. Cenare sulla spiaggia con dell’ottimo pesce freschissimo appena pescato. Assistere allo spettacolo del plancton che si riflette nelle acque al chiaro di luna.

Purtroppo o per fortuna proprio a Koh Rong Island hanno in progetto la costruzione di un aeroporto. Questo ovviamente aprirà le porte al turismo di massa, quindi il consiglio è di non perdete l’occasione di visitarla prima che questo accada!

Le soluzioni per il pernottamento a Koh Rong non sono poche. Sicuramente si trovano Bungalows Rooms a prezzi molto bassi, ma per coloro che sono alla ricerca di qualche confort sono presenti anche strutture meglio servite. Cosa aspetti?

Soggiornare a koh rong si dimostrerà essere indubbiamente un’esperienza speciale, unica e avventurosa.

Le spiagge di Koh Rong Island

Koh Touch – zona centrale

Koh Rong Island: Guida in Italiano.

Iniziamo la nostra guida parlando si Koh Touch. Questa è sicuramente la principale area turistica, di facile accesso, ottima convenienza ma pecca in bellezza. Questa zona di Koh Rong è la più battuta dai turisti e di conseguenza, nonostante sia economica, si rischia di incappare in qualche spiacevole sorpresa. Gli alloggi sono di bassa qualità, la notte è rumorosa a causa di feste in spiaggia che si protraggono fino a mattina con volume altissimo. Il prezzo delle bevande alcoliche è “l’attrazione principale”…  Koh Touch dunque è il giusto compromesso per coloro che sono alla ricerca di una vacanza all’insegna del divertimento, dello sgarro, dell’esagerazione e delle notti brave in un contesto paradisiaco come l’isola di Koh Rong. Di certo bisogna chiudere un occhio su tante cose. Questa zona insomma non è adatta a famiglie o coppie in cerca di tranquillità e romanticismo.

Essendo la parte più turistica dell’isola, Koh Touch è piena di negozietti occidentali, è presente una struttura medica per l’ assistenza base, diverse attività di ogni genere dallo snorkeling al diving, dal kayak al windsurf, jet ski, pesca ecc… e molte altre attrazioni come parco a fune, parco acquatico, blob jump, ecc.. questo fa di Koh Touch una zona divertente e conveniente sotto il punto di vista attrattivo-sportivo.

Indubbiamente è molto comodo arrivarci: ve la troverete di fronte appena sbarcherete dal traghetto!

Accessibilità: 10

Convenienza: 9 prezzi fascia bassa, molto economica

Bellezza: 5

Inconveniente: Spiaggia sporca, bassa qualità delle strutture di soggiorno, molto caotica e rumorosa

Koh Touch – zona periferica

Koh Rong Island: Guida in Italiano.

Come poco fa menzionato, Koh Touch è la zona più turistica e caotica di Koh Rong Island ma spostandosi appena poco più a destra del molo principale si possono trovare zone tranquille e di una bellezza unica.

A nostro avviso i migliori alloggi Bungalows da provare sono:

Leggi anche  Isola di Ischia: meta ideale tutto l'anno!

 White Beach

Paradise Bungalows

Tree House

Nonostante siano situati a due passi dalla zona “festaiola”, le notti sono tranquille, senza musica assordante. Il giusto compromesso tra vita mondana e relax. Anche la spiaggia qui intorno è molto più ben tenuta e di conseguenza anche pulita. Comodissima a tutti i servizi citati prima. Attenzione però…l’unico svantaggio è che potrebbe essere affollata durante le ore di punta e sicuramente nel periodo di maggior afflusso turistico (Natale ad esempio).

Accessibilità: 10

Convenienza: 9 prezzi fascia media

Bellezza: 7

Inconveniente: Potrebbe essere “tutto esaurito”

Long Set (4k) Beach

Dimenticatevi ora le spiagge affollate e caotiche sopra descritte, da qui inizia il bello! Andiamo alla scoperta della vera Koh Rong e dei suoi lati più affascinanti e selvaggi… A pochi passi da Koh Touch si trova questa fantastica spiaggia di Long Set Beach . Dopo essersi lasciati il Paradise Bungalows , il White Beach Resort e Tree House,  con una camminata di circa 15 minuti ci si imbatte prima nello Star Fish e poi si raggiunge uno dei migliori Resort della zona: il Pura Vida. Destinazione panoramica che si affaccia su acque turchesi, spiagge bianche e flora tropicale.

Star Fish Resort

Pura Vida Resort

Long Beach

Per quanto riguarda le spiagge di Koh Rong Island, non rimarrete di certo delusi dalla bellissima Long Beach: 7 Km di spiaggia bianchissima, acqua cristallina da incanto! A Long Beach si accede in due modi. Per i più avventurosi ed allenati consigliamo il trekking attraverso la giungla, dura circa un’ora e  il sentiero in questo caso è tracciato e sicuro! L’alternativa per godere dell’incanto di Long Beach è attraverso una breve e piacevolissima escursione in barca. Per gli amanti della pesca e dello snorkeling questa può essere la giusta soluzione per unire il relax al dilettevole! Si sa, i cambogiani isolani vivono di pesca, quello che non immaginate è che durante l’escursione in barca potreste essere voi i pescatori… vi aiuteranno e vi insegneranno la loro tecnica e strategie … ma la soddisfazione più grande arriva a sera, quando prepareranno un rudimentale barbecue sulla spiaggia proprio con il vostro pescato!

Koh Rong Island: Guida in Italiano.

Sempre a Long Beach un altro magnifico resort è il Long Set Resort (che prende il nome dalla spiaggia stessa), di recentissima costruzione in quanto risale al 2016, questa struttura offre sistemazioni di lusso ad un prezzo conveniente. Dotato di piscina dalla quale si può godere di una fantastica vista panoramica sull’oceano: di giorno con il sole riflesso sulla piatta superficie marina, di notte per ammirare lo spettacolo del plancton bioluminoscente.

Accessibilità: 7

Convenienza: 4 prezzi fascia media

Bellezza: 9

Inconveniente: Poche strutture per soggiornare

Long Set Resort

 

 

Sok San Beach – Resort e Village

Koh Rong Island: Guida in Italiano.

Sul lato occidentale di Koh Rong troviamo una delle migliori spiagge dell’isola. Questo è il posto ideale per una vacanza all’insegna del relax, soprattutto per famiglie. Questa zona remota e bellissima ospita il Sok San Beach Resort, un “villaggio” composto da oltre 600 villette , decine di negozi, bar e ristoranti. Inizialmente nato per ospitare il cast e la troupe di Survivor (il reality menzionato in apertura di questa guida), oggi è una delle sistemazioni più richieste dai turisti. Abbastanza comodo da raggiungere in quanto offre un servizio di traghetto privato diretto da Sihanoukville.

La spiaggia di fronte al Resort è impeccabile, sia come pulizia sia come paesaggio. Sabbia bianchissima, acqua limpidissima e tramonti mozzafiato.

La qualità di questa zona, del Resort in particolare, è eccellente ed i prezzi si aggirano intorno agli 80 dollari (di base) a notte per persona. Qui, anche nelle ore di punta, non c’è mai la ressa che si rischia di trovare altrove.

Accessibilità: 8

Convenienza: 8 prezzi fascia alta

Bellezza: 8

Inconveniente: Potrebbe essere “tutto esaurito”

Sok San Beach Resort

  

Dalla parte opposte del Sok San Resort si trova il Sok San Village, alternativa un po’ più economica rispetto al Resort ma che si differenzia soprattutto per la scelta del tipo di soggiorno, sicuramente più “culturale”. Qui infatti ci si può confrontare con la cultura locale Khmer, toccare con mano la quotidianità delle famiglie di pescatori e avere un assaggio dello stile di vita cambogiano.

Il villaggio è composto da piccole pensioni, guest house, e da bungalow. I negozi non mancano ma sono tutti di impronta Khmer ed il cibo è molto economico (con circa 2 dollari si pranza tranquillamente). I servizi dunque non mancano anche se sono un po’ rustici.

Per quanto riguarda l’area della spiaggia è molto pulita e ben tenuta, con qualche bar. L’atmosfera è tranquilla e rilassata. Inoltre, appena dietro al villaggio, si trova una splendida cascata naturale da ammirare nel suo massimo splendore proprio durante il periodo delle piogge.

Per raggiungere Sok San l’unico mezzo è un traghetto (compagnia Traghetto della Cambogia) che arriva solamente 3 volte al giorno.

Accessibilità: 8

Convenienza: 8 prezzi economici

Bellezza: 7

Inconveniente: Potrebbe essere “tutto esaurito”

Lonely Beach

Koh Rong Island: Guida in Italiano.

A parere nostro Lonely Beach è la spiaggia in assoluto più bella di Koh Rong Island. Questo lembo di terra si trova a nord dell’isola, in una zona particolarmente isolata, caratteristica da cui peraltro prende il nome. Avete presente la classica isola deserta in mezzo all’oceano? Ecco, questa spiaggia sembra un piccolo paradiso terrestre: sabbia bianchissima, acqua cristallina e alte palme che la circondano ed ovviamente…pochissimi turisti!

Leggi anche  Isola Koh Rong Samloem. Guida in Italiano.

Posto ideale per gli amanti della solitudine ed in cerca di tranquillità. Atmosfera rilassante e serena, la quiete regna sovrana a Lonely Beach, “interrotta” solamente dal cinguettare degli uccelli.

Koh Rong Island: Guida in Italiano.

Come è facile immaginare, i servizi in questa zona non sono molti e i resort nemmeno. Il Lonely Beach Resort è l’unica struttura, molto rustico come alloggio e è adatto solamente per coloro che amano la vita selvaggia senza confort particolari. Negozi, bar, ristoranti o servizi medici sono inesistenti e lo stesso vale per il wifi. Inoltre, sebbene il Lonely Beach Resort metta a disposizione una barca per i clienti, raggiungerlo non è semplice per nulla. Ci si può impiegare dalle 2 alle 3 ore per arrivare in questa zona da Sihanoukville ed il viaggio è tutt’altro che confortevole: piccole barche di legno, instabili e poco sicure!

Se volete pernottare qualche notte a Lonely Beach per provare l’ebrezza di un paradiso terreste pressochè deserto….beh..ricordatevi di attrezzarvi bene! Sicuramente un viaggio alternativo fuori dal comune, ma ne varrà la pena…

Accessibilità: 5

Convenienza: 4 – prezzi fascia media

Bellezza: 10

Inconveniente: Difficile da raggiungere

Lonely Beach Resort

Palm Beach

Palm Beach è situata a pochi passi dalla “sorella” Lonely Beach di cui abbiamo parlato poco prima e si affaccia sull’isola privata di Song Saa. Anche in questa spiaggia il resort è uno solo, non c’è quindi molta possibilità di scelta, ma a chi non andrebbe di soggiornare in un posto incantevole come Palm Beach per circa 30 dollari a notte ???

La spiaggia è tenuta molto bene e pulita, il mare è invitante e le palme che circondano la spiaggia donano un’atmosfera paradisiaca all’ambiente. Il livello del resort e del luogo è molto buono, pieno di potenzialità. Ovviamente anche qui non si trova nessun servizio e nemmeno WiFi, il consiglio quindi è sempre lo stesso: attrezzarsi bene in vista del soggiorno.

Accessibilità: 5

Convenienza: 4 – prezzi economici

Bellezza: 8

Inconveniente: Difficile da raggiungere

Palm Beach Bungalow Resort

IMPORTANTE:

Come già detto all’inizio della nostra Guida su Koh Rong Island, nell’isola non ci sono ATM, sportelli per prelevare con il bancomat, è preferibile quindi arrivare con contanti, anche se in alcune zone è possibile trovare qualche “cambio” è sempre consigliabile portando con voi cash.  I ristoranti o bar sono quasi ovunque, fatta eccezione per alcune zone semi deserte, quindi mangiare non avrete problemi! Nella zona più turistica c’è addirittura un piccolissimo negozietto con servizio lavanderia. A livello sanitario fate attenzione alle sand flies, essendo un’isola per metà deserta nella sabbia potrebbero nascondersi questi piccoli insetti che sono invisibili ma vi possono pungere. E’ buona norma dunque usare un forte repellente, anche per le zanzare. Ricordiamo che a Koh Rong non è presente un vero e proprio ambulatorio medico nè tanto meno un ospedale, in caso di bisogno dovrete recarvi a Sihanoukville.

Koh Rong Island: Guida in Italiano.

Attività a Koh Rong – Cosa fare a Koh Rong

– relax in spiaggia 🙂

– massaggi

– kayak

– snorkeling

– trekking nella giungla

– pesca

– bici

In conclusione

Se siete dei tipi avventurosi Koh Rong è il posto ideale, soggiornare su un’isola semi deserta della Cambogia è sicuramente un’esperienza unica, prima che arrivi il turismo di massa!!! E’ una meta che vale la pena visitare, per vivere dei giorni in un paradiso naturale lontano dalla tecnologia e dal traffico!!!

Come raggiungere l’isola di Koh Rong 

Per raggiungere Sihanoukville potete prendere un volo da  Siem Reap: PRENOTA VOLO . In alternativa bus o taxi, più comodo in questo caso se partite da Phnom Penh 

Prendete poi una speed boat da Sihanoukville – Serendipity Beach Pier che fermerà poi al Dive Center a Koh Rong Island.

Ecco gli orari:

SihanoukVille – Koh-Rong

partenze alle 8:00 am e alle 9:00 am

poi dalle 9:30 ogni 30 minuti fino alle 4:00 pm

ultima corsa alle alle 5:00 pm

Koh-Rong – SihanoukVille

partenze alle 7:15 am

corse giornaliere alle  8:45 am – 9:55 am – 10:15 am – 11:45 am – 12 pm – 12:55 pm – 1:15 pm – 2:45 pm – 3 pm – 3:45 pm – 4:15 pm

ultima corsa alle alle 4:45 pm

Attenzione: gli orari sono sempre approssimativi, consigliamo di recarsi per tempo alla biglietteria soprattutto verso l’ora di rientro.

 

 

 

 

 

ISCRIVITI al Canale Telegram per ricevere le NOTIZIE : ISCRIVITI

Comments (No)

Leave a Reply