Scroll to Top

Le nuove tendenze del turismo in questo 2017

By Nicoletta Fortunata Dammone Sessa / Published on domenica, 02 Lug 2017 12:53 PM / No Comments / 203 views

Passano gli anni e cambia il modo di fare turismo. Molte novità, soprattutto in questo 2017.

Diciamo che da qualche anno il turismo si basa su nuove tendenze. Infatti, questo 2017 è caratterizzato da mete di vacanza avventurose e solitarie.

Secondo diversi dati i giovani formano la percetuale più alta dei viaggiatori. Spesso vengono scelte mete lontane per andare alla scoperta di territori diversi da quelli in cui viviamo. Eppure, qualcosa nel mondo del turismo sta cambiando. Questi cambiamenti probabilmente sono legati alle nuove tecnologie. Grazie all’avvento di internet prenotiamo le nostre vacanze, ci informiamo sulla qualità dei luoghi in cui soggiornare e confrontiamo i prezzi. La verità è che in tempi di crisi non si rinuncia alle vacanze ma si scelgono mete molto vicinie. Cosi facendo si abbattono i costi, si viaggi con qualsiasi mezzo: auto, moto, camper. Tutto ciò riduce l’emissione dell’anidride carbonica e si prende parte al turismo sostenibile.

Proprio per questo stanno prendendo piede campagne che promuovono forme di turismo sostenibile e che porteranno a un salto di qualità nella mentalità dei viaggiatori di tutto il mondo. Adesso la concezione di vacanza è legata a quella del rispetto e dell’ avventura. Proprio per questo motivo piacciono sempre più i viaggi avventura in Africa, Messico o Australia. Molto gettonato è la pratica del trekking tra boschi e torrenti.

Sembrerebbe, inoltre, che sia aumentato il numero delle donne che viaggiano in solitaria. Molte donne  indipendenti, di aperta mentalità, desiderose di esplorare e vivere nuove autentiche esperienze legate alla cultura dei luoghi, viaggiano senza porsi il problema della compagnia.

Beh, se proviamo a confrontare la concezione di vacanza degli anni ’50 con quella di oggi, si evince che il turismo si è evoluto notevolmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *