In Liguria dal ferramenta paghi in Bitcoin!

Non solo Bitcoin, ma anche altre criptovalute accettate dalla ferramenta in Liguria del titolare Valerio Zunino.

Sempre più insomma i negozi fisici ed online ovviamente che accettano Bitcoin ed altre criptovalute. Già..perchè Bitcoin al momento di piccole tranzasioni non è poi così conveniente in termini di costi di commissione e velocità.

Molti infatti ora preferiscono accettare Litecoin, Ripple, Ethereum che sono molto veloci e con costi di transazione molto bassi.

Ecco che a Celle Ligure, Valerio Zunino titolare della ferramenta Chiodo schiaccia chiodo, da ben tre anni accetta le principali criptovalute, indubbiamente una scelta geniale visto l’incremento delle criptovalute negli ultimi anni! Se il titolare della ferramenta in questi tre anni avesse ricevuto vari pagamenti in criptovalute, e non le avesse mai convertite in euro..bhè oggi potrebbe avere una bella somma 🙂

Quale sarà dunque il futuro di queste criptovalute? Una semplice bolla come molti ancora sostengono oppure una realtà e un’innovazione nei sistemi di pagamenti, capaci di rivoluzionare il sistema finanziario?

Leggi anche  Filippo Martin, "Il Salvatore Aranzulla" delle criptovalute

Te cosa ne pensi? Accetteresti criptovalute?!

 

Risorse utili:

Comments (No)

Leave a Reply