Scroll to Top

Lungomare sicuro grazie ai controlli dei vigili urbani

By Nicoletta Fortunata Dammone Sessa / Published on lunedì, 03 Lug 2017 11:49 AM / No Comments / 117 views

Viaggiare sicuri. I comuni d’Italia si muovono al fine di garantire una corretta circolazione del traffico.

Siamo ormai in estate inoltrata e ovunque andiamo il turismo ha preso il sopravvento. Numerosi i passanti, numerose le autovetture, le navette, le moto. La gente del luogo e i turisti si spostano da un posto ad un altro, affollando sempre più locali e lungomare. Proprio per questo motivo diversi comuni d’Italia si sono posti l’obbiettivo di proteggere e garantire un flusso sicuro della circolazione. Intensificati i controlli lungo le strade principali di collegamento con le località turistiche più frequentate.

Numerosi i “posti di blocco” attivi per controllare la corretta guida. I vigili urbani sono, infatti, pronti a multare coloro che violano le norme di comportamento alla guida (eccesso di velocità, mancato uso delle cinture di sicurezza e del casco protettivo, uso del telefono cellulare alla guida ecc.). I vigili sono anche pronti a verificare la dotazione di equipaggiamento e dell’idoneità alla circolazione dei veicoli. Questa è certamente un’iniziativa che rende onore alle forze dell’ordine in quanto adempiano al loro ruolo di vigilare i centri urbani.

Tutto ciò offre ai turisti e ai residenti una sicurezza stradale.

A qualcuno, magari, tutti questi controlli daranno un pò di fastidio perchè bloccano il traffico e rallentano i viaggi. Eppure, viaggiare sicuri è importantissimo. Attraverso questi controlli, i turisti potranno godere di una splendida e tranquilla vacanza. Contemporaneamente i residenti non si sentiranno soffocare da una caotica circolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *