Master in Italia: come trasformare le ambizioni in progetti concreti

Per trasformare le proprie ambizioni in progetti concreti, il passo successivo dopo la laura è la partecipazione ad un master. Solo con un master in Italia, per i migliori studenti universitari si possono poi aprire a livello lavorativo delle porte che, altrimenti, potrebbero rimanere per sempre chiuse. Per esempio, con un Master di Bologna Business School si possono analizzare, studiare e risolvere dei business case in team al fine di acquisire tutte le competenze necessarie per essere al comando di una divisione societaria o addirittura dirigere direttamente una holding.

Master Italia

In altre parole, solo con i master universitari si possono acquisire tutti gli strumenti indispensabili per affrontare un mercato del lavoro che è sempre più dinamico e competitivo. D’altronde, dopo la laurea è fondamentale andare a sviluppare delle competenze trasversali che sono necessarie, ad esempio, per chi punta a lavorare in un’impresa a vocazione internazionale. Inoltre, a fronte di un approccio che è multidisciplinare, con un master si impara ciò che spesso all’università viene trascurato, ovvero il saper lavorare in gruppo ed il saper mettersi in gioco in ogni occasione e situazione.

Master universitari: tante specializzazioni tra cui scegliere

Per dare seguito alla formazione universitaria, e per acquisire competente trasversali, i master in Italia tra cui scegliere sono tantissimi. Tra questi, ce ne sono alcuni che all’interno di un’impresa permettono di avere una marcia in più. Ci riferiamo per esempio ai master in sales and marketing, in management, data science, digital commerce, made in Italy e food and wine. Ed ancora master in amministrazione, finanza e controllo ed in tanti altri rami che sono riconducibili alla gestione d’impresa.

Il master può essere visto come quell’anello di congiunzione necessario tra il percorso universitario ed il mondo del lavoro potendo far tesoro non solo delle competente trasversali che si possono acquisire, ma anche dei project work per mettersi alla prova e delle testimonianze aziendali che permettono già di calarsi in quella che sarà la vita aziendale di tutti i giorni. Il master è infatti una carta da spendere nel mondo lavorativo visto che molto spesso, partendo ad esempio da uno stage all’interno di una multinazionale, si entra poi in azienda direttamente dalla porta principale.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO ---> CLICCA QUI Risorse utili:

Comments (No)

Leave a Reply