Migliori Carte Prepagate

migliori carte prepagate

Fare acquisti online, o magari pagare all’estero, possono essere sempre situazioni in grado di mettere in crisi le persone più prudenti. Per questo motivo si può fare ricorso alle migliori carte prepagate, grazie alle quali sarà possibile effettuare transazioni su siti italiani ed esteri senza problemi, trasferire denaro, e molto altro.

Le carte prepagate possono essere semplici oppure con IBAN: le prime si potranno usare comunque per effettuare operazioni di diverso tipo, ma non avranno un conto collegato. Quelle con IBAN, invece, vi consentiranno anche di ottenere pagamenti tramite bonifico.

Le migliori carte prepagate, N26

Per iniziare al carrellata delle migliori carte prepagate si potrà cominciare da N26, un prodotto MasterCard per chi non voglia la classica carta di credito e, allo stesso tempo, abbia comunque bisogno di uno strumento flessibile.

Essa è una carta conto, il che vi consentirà di ottenere bonifici e pagamenti, come faresti con un normale conto corrente.

Potrete controllare il conto associato alla carta direttamente dal cellulare, e svolgere tutta una serie di operazioni in modo facile e veloce, e in pochi clic.

  • Le caratteristiche di n26

Per poter avere la carta prepagata n26 dovrete, ovviamente, aprire il relativo conto corrente, ma potrete fare tutte le operazioni direttamente online.

Nel momento in cui riceverete l’approvazione del conto, potrete anche ottenere la carta da usare come una carta di credito per i pagamenti elettronici, e anche via POS.

Uno dei vantaggi di N26 è costituito dalla mancanza di canone annuale, in quanto la stessa non vi obbligherà mai a pagare delle spese fisse.

Il suo limite di spesa massimo è piuttosto alto, in quanto può arrivare sino a 5 mila euro al giorno, mentre per quanto riguarda il prelievo, esso può raggiungere i 2500 euro al giorno.

Un altro vantaggio da non trascurare è proprio costituito dal suo circuito: essendo emessa da MasterCard, la carta n26 sarà accettata praticamente ovunque nel mondo.

Le migliori carte prepagate, Hype

Tra le migliori carte prepagate si trova anche Hype, carta che appartiene sempre al circuito MasterCard.

Essa è una carta dotata di codice IBAN, elemento che, ancora una volta, vi consentirà di farvi pagare non solo tramite la semplice ricarica della carta, ma anche tramite un vero e proprio bonifico, soprattutto per le somme più rilevanti.

Essendo sicura, e dalle commissioni molto basse, la carta prepagata Hype è adatta anche per i ragazzi, e può costituire il primo strumento di pagamento elettronico da affidare ad un adolescente, ad esempio per un viaggio all’estero.

  • Le caratteristiche della carta Hype

La carta Hype si può avere registrandosi gratuitamente online al sito dell’emittente, e con poche e semplici operazioni potrete non solo avere il conto associato alla carta, ma anche ricevere la card stessa.

Questa è disponibile, previa autorizzazione dei genitori, a partire dai 12 anni di età e non ha un canone annuale per l’utilizzo.

La presenza di un’app facile da usare vi consentirà anche di controllare al meglio i movimenti bancari e di poter mettere “in pausa” la carta per i periodi di mancato utilizzo.

La carta ha un limite di spesa che può arrivare sino a 5 mila euro al giorno, mentre il limite di prelievo è di 250 euro al giorno, non essendo una carta conto ma una vera e propria prepagata.

Oltre alla Hype Start è presente, nel catalogo delle carte Hype, anche la versione Plus. Questa ha un canone annuo di 12 euro, consente di spendere fino a 5 mila euro al giorno, e di arrivare a prelevare fino a 1000 euro al giorno.

Le migliori carte prepagate, Widiba

Tra le migliori carte prepagate troviamo anche Widiba, una carta che è emessa dall’omonima società e che, in questo caso, fa parte del circuito Visa.

Essa, inoltre, è riconosciuta anche come carta PagoBancomat, nonostante sia una prepagata pura.

Per poter ottenere la carta Widiba dovrete effettuare previamente le operazioni di apertura del conto, e poi potrete ricevere a casa direttamente la vostra nuova carta, della quale potrete anche scegliere una grafica esclusiva.

  • le caratteristiche della carta Widiba

La carta prepagata Widiba è ottima per poter effettuare acquisti online, e anche per pagare nei negozi. Infatti, essa può essere utilizzata sia a livello del circuito Visa sia come PagoBancomat.

Diversamente rispetto alle altre carte già viste, Widiba vede la presenza di un canone annuo, che è comunque molto basso rispetto a quanto viene offerto. Esso, infatti, è di 10 euro annui.

La carta consente di spendere al giorno addirittura fino a 10 mila euro, mentre a livello di prelievo consente di arrivare sino a 1000 euro al giorno.

Quindi, questi limiti possono controbilanciare la presenza del canone che sarà necessario pagare per la carta stessa.

Le migliori carte prepagate, ViaBuy

L’ultima, ma non la meno importante, tra le migliori carte prepagate è ViaBuy, una carta che è emessa dalla società ViaBuy e che può essere utilizzata grazie al supporto del circuito MasterCard.

Questa non è una prepagata semplice, in quanto vede la presenza di un IBAN, e per questo motivo vi consentirà di ottenere, e anche di inviare, in pochi clic i vostri bonifici per il pagamento.

  • Le caratteristiche della carta ViaBuy

Questa carta prepagata ha molte caratteristiche interessanti, che le consentono proprio di rientrare tra le migliori carte prepagate presenti in circolazione.

Innanzitutto, essa può essere ricaricata sia con i contanti, sia via bonifico, e anche in Bitcoin e sempre gratuitamente, quindi senza dover pagare fastidiose commissioni.

Diversamente rispetto ad altre carte, questa vede la presenza di un canone annuo che è di 19,90 euro, ma che giustifica sicuramente i servizi che il cliente può avere a disposizione.

La carta vede un limite di spesa di 2400 euro al giorno, e un limite per il prelievo giornaliero sempre di 2400 euro.

Per poter avere la carta basterà registrarsi online, e non sarà necessario indicare alla società i propri dati fiscali o finanziari. Per questo si indica, anche nelle condizioni contrattuali, come non sia fondamentale avere il cos’ detto “reddito dimostrabile” per ottenere la carta.

Dopo la registrazione potrete ottenere in meno di tre giorni la carta, che verrà spedita il giorno successivo alla firma del contratto.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO ---> CLICCA QUI Articoli Sponsorizzati Storytelling a scopo pubblicitario (Il tuo capitale è a rischio) (Il tuo capitale è a rischio) Risorse utili:

Comments (No)

Leave a Reply