1
10

Oggi è il Blue Monday, il giorno più triste dell’anno!

Dopo la nascita del Black Friday è il turno del Blue Monday!

Blue Monday MOOD

Non sono esattamente la stessa cosa…ma questi due giorni settimanali hanno un significato particolare. Se il primo è il giorno per eccellenza dello shopping a basso costo, il secondo indica un periodo meno felice. Anzi, il giorno più triste dell’anno!

Secondo le teorie di uno psicologo inglese, Cliff Arnall, questa triste attribuzione ad un particolare giorno dell’anno è frutto di un’equazione matematica. Equazione nata da un insieme di fattori quali giornate grigie e corte, condizioni metereologiche sfavorevoli, feste ormai lontane, sensi di colpa post bagordi natalizi, ripresa frenetica della quotidianità e del lavoro.

Il terzo lunedi di gennaio, dunque, secondo gli Inglesi è il Blue Monday. Il giorno più triste per eccellenza. E quest’anno si festeggia il 15 Gennaio.

Ma per superare indenni questa malinconica giornata (o addirittura settimana per alcuni) basta seguire semplici consigli:

  • fare attività fisica, meglio se all’aperto, come corsa o yoga
  • rilassarsi in un centro benessere
  • dedicarsi agli hobby o al giardinaggio
  • passare del tempo col proprio animale domestico
  • andare al cinema o visitare un museo
  • progettare un viaggio

Insomma, è vero, il Blue Monday non è un giorno come un altro… è la “scusa buona” per fare ciò che più ci piace!

Quindi cosa stai aspettando? Inizia a progettare il tuo prossimo viaggio… Cerca la destinazione dei tuoi sogni con voli al miglior prezzo e scegli dove alloggiare!

Non ci si deve dunque scoraggiare, ad ogni Blue Monday corrisponde un “Happiest Day”…bisogna solamente pazientare fino a Giugno!

 

Se questo articolo ti è piaciuto continua a seguirci sulla nostra pagina facebook e iscriviti al nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornato! Ti potrebbe interessare:

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply

Home - Contatti - Redazione - Disclaimer e Privacy - Cookie