Pmi Day è un successo e un importante momento per i giovani

Il Pmi Day, la giornata in cui piccole e medie industrie aprono le porte alla visita di studenti, è giunta alla settima edizione e si arricchisce di aziende aderenti all’iniziativa. Son quest’anno 950 le aziende aderenti e 40 mila i giovani che le hanno visitate. Strategicamente è necessario superare la dicotomia esistente tra la scuola e il mondo produttivo, non è più possibile avere l’attuale scollamento tra formazione e lavoro.

La possibilità per i giovani di vivere la realtà produttiva delle aziende ancora durante il percorso formativo significa spesso riuscire a dare un senso reale alle cose che vengono studiate a scuola, riempire di significati pratici aspetti di studio che rischierebbero di rimanere, diversamente, vuote nozione con poco significato. Visto da un’altra prospettiva, l’intreccio tra mondo del lavoro e formazione consente alle aziende di dare ai giovani gli strumenti per entrare con maggiore capacità e conoscenze nel mondo del lavoro aumentando la possibilità di trovare occupazione.

L’iniziativa ha avuto svolgimento in tutta Italia con l’adesione di moltissime aziende, 100 in più rispetto allo scorso anno, in tutte le Regioni. Nei sette anni in cui si perpetua tale iniziativa sono stati oltre 170 mila i giovani che sono venuti a contatto con la realtà produttiva negli anni della formazione scolastica.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO ---> CLICCA QUI Risorse utili:

Comments (No)

Leave a Reply