Previsioni Bitcoin e Monero: 96.000 $ e 18.000 $

Il servizio di consulenza Satis Group ha delineato le previsioni a lungo termine per le principali criptovalute, postando prospettive favorevoli sia per Bitcoin che per Monero.

All’inizio di quest’anno, il servizio di consulenza e società di ricerca Satis Group ha sottolineato che fino all’81% di tutte le ICO potrebbe essere poco più di una truffa e ora la società ha emesso una propria previsione sul futuro delle varie criptovalute.

Delineato in un nuovo rapporto di ricerca, Satis Group prevede che Bitcoin e Monero saranno i maggiori vincitori tra cinque anni; sottolineando che mentre Bitcoin manterrà il suo predominio come criptovaluta preminente e che alla fine salirà a $ 96.378 , Monero segnerà il primo posto con una salita a $ 18.498 nello stesso periodo di tempo.

È interessante notare che l’azienda prevede che Ripple subirà un calo del -97% a soli $ 0,01, mentre l’ADA di Cardano si troverà ad affrontare un calo simile e toccare i $ 0,001.

Previsioni di 10 anni: la società prevede che Bitcoin raggiungerà infine valori di $ 143,900, mentre Monero crescerà fino a raggiungere $ 39,584. Il ripple dovrebbe scendere ulteriormente a soli $ 0,004, mentre il valore di Cardano rimarrebbe costante.

Altri favoriti, come Litecoin, dovrebbero raggiungere $ 134 USD in cinque anni, e successivamente $ 225 USD in dieci anni.

Il rapporto sottolinea che Bitcoin continuerà a guidare le criptovalute nel futuro – elaborando che “Nonostante la mancanza di appeal durante le frenesie al dettaglio, continuiamo a credere che BTC e il suo effetto di rete domineranno la quota di mercato finale all’interno del mercato globale di criptoasset, guidato da: 1) aumento della liquidità e delle vie di acquisto, 2) aumento del riconoscimento del marchio, 3) sua posizione come coppia base predefinita nei mercati cripto, 4) diminuzione della volatilità relativa, 5) relativa mancanza di vettori di attacco, 6) capacità della rete attenuazione attraverso la maturità delle soluzioni di livello 2, e 7) un costo sempre più alto di attacco e rovesciamento. ”

Il rapporto afferma controverso che diverse criptovalute potrebbero seguire un fallimento – esprimendo che “All’interno delle reti valutarie, continuiamo a vedere … significativo svantaggio dalle reti che hanno ereditato il riconoscimento del marchio e l’adozione potenzialmente di breve durata durante i fork (come BCH), e pochissimo valore in reti che sono commercializzate in modo fuorviante e nemmeno richieste per l’uso all’interno della propria rete (come XRP). ”

fonte: https://www.coininsider.com/

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO ---> CLICCA QUI Risorse utili:

Comments (No)

Leave a Reply