“È bene che chi viene in chiesa sia consapevole che questo spazio ha un carattere culturale a livello di un museo o una galleria d’arte, ma allo stesso tempo ha le caratteristiche di un luogo ricco di spiritualità e, molte volte, ospita le spoglie di personaggi importanti della storia”.

Aderendo a questa tipologia di turismo andrete alla scoperta di segreti mai svelati e sconosciuti alle vostre orecchie. Il Turismo Ecclesiale offre confort a grandi e piccini, senza dimenticare le persone disabili e malate. I percorsi di pellegrinaggio sono stati ideati in modo da rispettare le esigenze di qualsiasi partecipante. In modo tale da non creare discrepanze. Il Turismo Ecclesiale favorirà la riscoperta dell’importanza religiosa e darà una notevole smossa all’economia del territorio.