33

Russia: disastro aereo, 71 morti

Russia: disastro aereo, 71 morti

La notizia del disastro aereo nei cieli di Mosca ha un bilancio di 71 morti.

Nessun sopravvissuto sul volo 6W703 di linea della compagnia aerea Saratov Airlines precipitato subito dopo il decollo dall’aeroporto di Mosca Domodedovo e diretto a  Orsk al confine con il Kazakhistan.

Guasto tecnico o un errore del pilota? Una delle due scatole nere ritrovata nei pressi del velivolo precipitato è al vaglio degli inquirenti che in queste ore stanno cercando di scoprire la causa del disastro che ha visto coinvolti 65 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio. Inizialmente si pensava ad un guasto o un errore umano in quanto il comandante ha rifiutato il trattamento anti-gelo prima del decollo. Ma in queste ore non si esclude la pista terroristica. Nessun allarme o segnalazione di guasto è stata lanciata dai piloti nei minuti antecedenti allo schianto.

Inoltre testimoni oculari dichiarano di aver notato l’aereo precipitare già in fiamme, mentre altre fonti riportano che le dimensioni del cratere fanno presumere all’esplosione al momento dello schianto. Informazioni e ancora discordanti quindi sull’accaduto, bisognerà attendere anche il ritrovamento della seconda scatola nera per avere dati più precisi.

Negli ultimi anni  oltre duecento persone hanno perso la vita in Russia in vari incidenti aerei. Nel dicembre 2016 un aereo militare Tu-154 si schiantò dopo il decollo con 92 persone a bordo, nel marzo dello stesso anno un Boeing 737 di Flydubai precipitò in fase di atterraggio e le vittime furono 62, giusto per citarne un paio.

In Russia purtroppo gli incidenti aerei sono frequenti a causa delle pessime condizioni meteo della zona, la scarsa preparazione e distrazioni di piloti ed torre di controllo e le carenti misure di sicurezza dei velivoli stessi.

Troppe coincidenze però riguardano la tipologia di aereo o di componenti: il bimotore fabbricato dal costruttore ucraino Antonov aveva riscontrato parecchi problemi e guasti in un passato recente e la compagnia aerea è stata più volte accusata di scarsa manutenzione. Solo ad ottobre 2017 un altro aereo ha avuto problemi tecnici al momento del decollo ma in quel caso il disastro è stato scampato grazie alla prontezza del pilota effettuando un atterraggio d’emergenza.

 

Se questo articolo ti è piaciuto continua a seguirci sulla nostra pagina facebook e iscriviti al nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornato! Ti potrebbe interessare:

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply

Home - Contatti - Redazione - Disclaimer e Privacy - Cookie