Scroll to Top

Strategie di viaggio: in continua crescita il Carpooling

By Nicoletta Fortunata Dammone Sessa / Published on domenica, 27 Ago 2017 12:10 PM / No Comments / 184 views

Probabilmente non lo immaginavate ma il viaggio condiviso è un fenomeno in evidente crescita.

Secondo le stime diffuse dal BlaBlaCar (piattaforma per viaggi condivisi) cresce sempre di più l’idea di viaggiare condividendo un’auto. Sembrerebbe che il carpooling si sia sviluppato particolarmente durante questa stagione estiva con mete che oscillano tra mare e montagna. Ovviamente ognuno ha la propria idea di relax e in relazione a questa ha decide di dirigersi verso spiagge calde o verso verdi montagne. Sembrerebbe che tra le destinazioni di mare più popolari in carpooling ci siano la Riviera Romagnola e le Marche, Napoli, il Salerno, le località della Puglia, Rimini e la riviera Ligure. In montagna, le due tratte nazionali con maggiore offerta di viaggi su BlaBlaCar sono quella che da Verona raggiunge le località del Trentino Alto Adige, e quella che da Torino prosegue in direzione dei principali centri della Valle d’Aosta.

 

Qualunque sia la destinazione è impossibile non affermare che l’idea di viaggiare condividendo l’auto giova molto alle finanze dei viaggiatori. Basta collegarsi al sito di BlaBlaCar e con un semplice clic condividere il viaggio, l’auto, le spese della benzina, e del pedaggio autostradale. Cosi facendo non si fa altro che riempire i posti liberi sui veicoli che circolerebbero comunque. Questo equivale anche a un minore inquinamento dell’aria e a una minore percentuale di traffico. Inoltre non bisogna sottovalutare il fatto che il carpooling da la possibilità di fare nuove amicizie. Chissà, probabilmente da una semplice condivisione dell’auto, deciderete di trascorrere l’intera vacanza con gente appena conosciuta ma simpatica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *