Scroll to Top

Turismo e cultura tra Grecia, Spagna e Portogallo: consigli di viaggio

By Daniele Orlandi / Published on lunedì, 26 Giu 2017 09:37 AM / No Comments / 174 views

La Grecia è una meta turistica affascinante non solo per il sorprendente fascino dei suoi paesaggi affacciati sul mare ma anche per una serie di peculiarità culturali che affondano le radici nella storia più antica, offrendo diversificati spunti di viaggio per una vacanza indimenticabile. La più importante attrattiva del paese sono certamente i siti archeologici come la splendida Acropoli di Atene, che domina il paesaggio da uno sperone roccioso. e l”Agorà, un tempo cuore nevralgico della città. Per proseguire con una visita al luogo simbolo, piazza Syntagma e al museo Archeologico Nazionale di Atene. Anche siti archeologici come Micene, Sparta, Corinto e il Peloponneso raccontano la storia secolare di questo Paese dalle mille sfaccettature.

Ideale per le vacanze ‘di sole’, anche la Spagna offre tanto dal punto di vista culturale, con un incredibile patrimonio artistico che ben si sposa con l’innovazione ed il design. Un crogiuolo di storicità e avanguardia architettonica riscontrabile in diverse città, dalle più gettonate Madrid e Barcellona ad altre destinazioni di punta come Bilbao, città che da anni ha investito sul design e Valencia. Da non perdere gli edifici storici di Madrid come il Tempio di Debod, il Palazzo Reale e El Pardo mentre a Barcellona, non può mancare una visita alla Sagrada Familia e al Teatro Liceu, sulla Rambla.

viaggio in Grecia turismo e cultura
viaggio in Grecia turismo e cultura

Terra che vanta una storia millenaria, la cultura del Portogallo è l’espressione delle numerose popolazioni che vi si sono insediate e di viaggi e scoperte dei portoghesi nei luoghi più remoti. La ‘città bianca’ del Portogallo, Lisbona, è ricca di edifici storici come la cattedrale Sè de Lisbona, la Basilica da Estrela, il Monastero dos Jeronimos e la torre di Belém. Seconda città del Paese, Porto è una località a misura d’uomo con i suoi caratteristici quartieri storici del centro che raccontano una storia legata a doppio filo all’attività di mare e che l’Unesco ha elettro Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *