Scroll to Top

Visa blocca le carte prepagate in Bitcoin

By Margherita / Published on lunedì, 08 Gen 2018 10:20 AM / No Comments / 191 views

Bitcoin, la criptovaluta più discussa degli ultimi tempi, moneta digitale, ma spendibile con carte Visa, è soggetta ad una sorpresa!

Infatti per chi non sapesse, la moneta Bitcoin è tranquillamente spendibile tramite carte Visa collegate al proprio wallet Bitcoin, come per esempio xapo.com oppure spectrocoin, wirex ecc ecc. Il problema che hanno avuto gli utilizzatori di bitcoin è che la WaveCrest, società emittente delle carte Visa collegate a Bitcoin, ha bloccato tutte le carte!

Xapo, Wirex, Spectrocoin e tutti i wallet Bitcoin che hanno avuto questo blocco, hanno fatto sapere che stanno già trovando altre soluzioni per rilasciare nuove carte prepagate.

Infatti non si sa bene quale sia il problema, che non sembra essere tanto Bitcoin stesso, ma un problema della WaveCrest.

Per il momento comunque, in attesa che i più famosi portafogli bitcoin rilasciano nuove carte esistono alcune alternative come per esempio Advcash, Payeer, Viabuy.

Inoltre ricordiamo che per chi possiede bitcoin, è possibile fare bonifico sul proprio conto bancario. Questa opzione per esempio può essere fatta su portafogli come Coinbase, Blockchain.info.

Quindi essenzialmente questo blocco non ha creato particolari problemi agli utilizzatori di Bitcoin, rimane ancora la questione se Bitcoin possa davvero essere il futuro del settore finanziario, i pareri a riguardo sono molto contrastanti.

Come investire in Bitcoin

Esistono vari modi per investire in Bitcoin:

  • trading bitcoin
  • acquistare bitcoin

Trading Bitcoin

Questo è uno dei modi più facili per iniziare ad investire in Bitcoin tramite Etoro (clicca qui) , una piattaforma di trading. In questo tipo di piattaforme è molto semplice, è lo stesso principio che useresti per fare trading con petrolio, azioni, valute come sterlina e dollaro ecc ecc.

Quindi con questa soluzione non acquisti realmente bitcoin, ma semplicemente fai trading con Bitcoin e anche altre criptovalute senza costi di commissioni. Se vuoi iniziare fare trading con Bitcoin —> clicca qui

Puoi scegliere se fare ACQUISTA o VENDI, quindi se ipotizzi che il valore di bitcoin salirà, sceglierai Acquista, mentre se pensi il valore scenderà sceglierai Vendi. Potrai chiudere la tua operazione in qualsiasi momento e inoltre impostare un take profit e stop loss. Take profit ti servirà per far si che l’operazione si chiuda in automatico quando hai raggiunto una certa soglia di profitto, mentre lo stop loss ti servirà per evitare di perdere tutto il capitale e quindi impostare una soglia massima di perdita.

Potrebbe anche interessarti la guida —> Come investire in Bitcoin

Acquistare Bitcoin

Se invece tu vuoi realmente possedere Bitcoin; nonostante sia una valuta digitale :-), lo si può fare tramite siti appositi chiamati wallet bitcoin (portafogli bitcoin) come per esempio Xapo, Coinbase, Spectrocoin. A differenza della prima soluzione che vi abbiamo elencato (trading bitcoin), qui esistono dei costi di commissione e diciamo che l’operazione è un pò più complicata.

Se questo articolo ti è piaciuto continua a seguirci su metanews.it , sulla nostra pagina di facebook e iscriviti al nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *